Kilometro Vero: il vino a filiera forte

Parte la campagna di comunicazione che nasce dalla collaborazione…

Emergenza COVID-19 e viticoltura: abbassare le rese per tutelare le denominazioni

Trento, mercoledì 1 aprile 2020 Emergenza COVID-19 e viticoltura: abbassare…

VIGNAIOLI DI MONTAGNA A BOLOGNA: TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE!

2º Comunicato stampa - 12 dicembre 2019 Dall’1 al 3 febbraio…

VIGNAIOLI DI MONTAGNA: VINO E CINEMA SI INCONTRANO A BOLOGNA

1º Comunicato stampa - 26 novembre 2019 I Vignaioli del…

#SIAMOVIGNAIOLI + MALGHE IN FERMENTO – 09/11/2019 – Palazzo Roccabruna

Malghe in fermento. Rassegna del Trentino di malga (7-9 novembre) Le…

Trentino: DOCG, dibattito surreale!

20/09/2019 di Lorenzo Cesconi - Presidente del Consorzio Vignaioli…

Vigne in Val di Non: bene! …Ma non sia un progetto industriale

02/08/2019 - di Lorenzo Cesconi L’idea di un recupero diffuso…

Lorenzo Cesconi nuovo Vicepresidente FIVI!!!

Con grande soddisfazione comunichiamo che nella giornata di ieri,…

VIGNAIOLI DI MONTAGNA – 04/05/2019 – Palazzo Roccabruna

I vini del Trentino e dell'Alto Adige in degustazione presso…

Vignaioli e agriturismi: un’alleanza per il territorio

Firmato questa mattina il protocollo di collaborazione tra il…

Giuseppe “Bepi” Fanti è il Vignaiolo italiano dell’anno!

Un riconoscimento importante per il “padre” della Nosiola…

VIGNE&VIGNAIOLI: il vino visto da vicino

Un nuovo pacchetto enoturistico per l’autunno trentino: 4 week…

COMUNICATO SULLA VENDEMMIA 2018

Trento, 28/08/2018 Dopo un'annata come la 2017, che verrà…

Assemblea Consorzio Vignaioli del Trentino: confermati Lorenzo Cesconi e il Cda uscente, con due nuovi giovani ingressi

Aldeno (Trento), 12/06/2018 Età media che si riduce a 33 anni:…

Bilancio PAT – Le osservazioni del Consorzio Vignaioli del Trentino

Trento, 22/11/2017 Si stanno svolgendo in questi giorni, presso…

Vendemmia 2017: dove finisce l’identità territoriale?

Comunicato stampa - 10/11/2017 Lorenzo Cesconi - Presidente…

Vendemmia 2017: di fronte a un’annata difficile, preservare l’identità del territorio.

Anche per i Vignaioli del Trentino è cominciata in questi giorni,…

“Vini trentini, serve più qualità”

l'Adige 01/06/2017 L’Almanacco agrario dell’Impero Austro-Ungarico…

I VIGNAIOLI DEL TRENTINO A VINITALY 2017

Trento, 03/04/2017 Dal 9 al 12 aprile ritorna a Verona l’importante…

I VIGNAIOLI DEL TRENTINO A VINITALY 2017

Torna dal 9 al 12 aprile a Verona l'appuntamento di VINITALY. Anche…

I vignaioli trentini al mercato fivi

I Vignaioli del Trentino saranno tra i protagonisti della sesta edizione del Mercato dei vini FIVI (http://www.mercatodeivini.it), che si svolgerà sabato 26 e domenica 27 novembre a Piacenza, negli spazi di Piacenza Expo.

E’ online il nuovo sito del Consorzio

È online il nuovo sito del Consorzio Vignaioli del Trentino. Un sito internet interamente rinnovato, innovativo e responsive, dove i protagonisti sono i 60 Vignaioli che fanno parte del Consorzio, i loro volti, le loro storie, il territorio e il paesaggio che coltivano.

Inaugurazione della nuova sede del Consorzio

Il Consorzio Vignaioli del Trentino, la realtà associativa che rappresenta 60 Vignaioli del Trentino, apre le porte della nuova sede.

Presentazione del Consorzio Vignaioli Trentini

La nuova realtà associativa, che fonda le proprie origini nell’arte della vigna che da secoli costituisce una delle anime del territorio del Trentino, è nata per rappresentare in maniera collettiva 60 Vignaioli del Trentino, che coltivano circa 500 ettari sparsi su tutto il territorio trentino

E’ nato il Consorzio Vignaioli del Trentino

Nel corso dell’odierna Assemblea straordinaria dell’Associazione Vignaioli del Trentino, i soci hanno approvato all’unanimità la trasformazione dell’Associazione in Consorzio. E’ nato il nuovo Consorzio Vignaioli del Trentino.

Rinuncia nomina nel consorzio vini

Nel corso dell’odierna Assemblea del Consorzio Vini del Trentino, chiamata al rinnovo delle cariche, l’Associazione dei Vignaioli del Trentino ha comunicato di voler rinunciare alla nomina del proprio rappresentante all’interno del Consiglio di Amministrazione.

No all’aumento delle rese del pinot grigio

L’Associazione Vignaioli del Trentino contro la decisione del CdA del Consorzio di Tutela Vini del Trentino, perché i vini del territorio vanno valorizzati non svenduti. Nella seduta del 16 febbraio 2015, il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Tutela Vini del Trentino, organo competente in materia di tutela, promozione e valorizzazione delle DOC e IGT del Trentino, ha approvato l’aumento delle rese delle DOC Trentino e Valdadige Pinot Grigio da 140 a 150 quintali per ettaro.